TOSAERBE NATURALE, SEI CAVALLI ALL’OPERA NEL PARCO DAOLIO

Sono sei i cavalli all’opera da questa mattina, nel parco fluviale Daolio, per ripulire il polmone verde della città, tra centro storico e zona oltre ponte Capograssi, dalle erbacce che la invadono da tempo. L’idea di impiegare cavalli e prossimamente anche un gregge di pecore per sfoltire le erbacce è stata lanciata nei giorni scorsi dall’assessore ai Lavori pubblici, Mauro Tirimacco e subito messa in atto. “Ho constatato sul campo che è stata di sicuro una buona idea – ha commentato Tirimacco – qualcuno avrà avuto anche da obiettare ma l’idea funziona”. I cavalli sono stati messi a disposizione da un allevamento peligno, con risparmio di risorse per le casse comunali. Intanto la notizia ha suscitato attenzione e curiosità ovunque, rimbalzando in poco tempo dalle cronache locali a quelle nazionali. Un’idea, quella dell’assessore Tirimacco, sperimentata con successo anche nella Capitale.