CENTAURO CADE DALLA MOTO SULLA SS17 E VIENE SOCCORSO DA POLIZIOTTI PENITENZIARI

E’ stato soccorso da agenti di polizia penitenziaria e messo in salvo il centauro di Castel di Sangro, B.V., rimasto vittima in serata di una tremenda caduta a ridosso della rotatoria sulla statale 17, prospiciente il negozio Globo. Poco dopo l’incidente in quel punto è passata una scorta della polizia penitenziaria di rientro da un servizio di traduzione detenuti. I poliziotti penitenziari hanno notato il motociclista ferito a terra e moto rovesciata al centro della carreggiata. I poliziotti, Mauro Nardella, Remo Susco, Antonio D’Eliseo e Michele Antonilli, hanno subito azionato i dispositivi luminosi di emergenza, tenuto conto del fitto buio del luogo e hanno deviato il traffico sul lato esterno della strada, evitando al ferito di essere investito dalle auto. Sul posto sono stati chiamati la Polizia ed il servizio di emergenza del 118. Il ferito è stato trasportato nell’ospedale di Sulmona e le sue condizioni non sarebbero gravi.