LA GUARDIA DI FINANZA SEQUESTRA I PNEUMATICI DELLA PISTA DI GO KART DI FONTE D’AMORE

Secondo il gestore della pista di Go kart di Fonte d’Amore sono indispensabili per la sicurezza dei piloti che scendono in pista. Per le fiamme gialle, invece, non sono altro che una discarica di pneumatici non autorizzata. I militari della Guardia di Finanza Compagnia di Sulmona  hanno scoperto un’area di 750 mq circa adibita a discarica abusiva ove sono stati rinvenuti rifiuti di vario genere, la maggior parte cumuli di pneumatici logori ed altri rifiuti urbani, molti dei quali seminascosti da una fitta vegetazione. A conclusione delle attività di polizia giudiziaria si è proceduto al sequestro di circa 324 metri cubi di pneumatici usati e di altri rifiuti di vario genere, quali mobili, oggetti di plastica e plexiglass, deferendo all’Autorità giudiziaria il responsabile dell’Associazione sportiva di Raiano che gestisce l’area per violazione degli artt. 192 (abbandono di rifiuti) e 256 (attività di gestione di rifiuti non autorizzata) del Decreto Legislativo 152/2006. L’area in oggetto si trova nei pressi della pista di Go-Kart di Fonte d’Amore e secondo i gestori dell’impianto sportivo i rifiuti posti sotto sequestro non  altro che pneumatici utilizzati come protezione per i piloti, dislocati nelle zone più pericolose della pista.