UNA NUOVA LAPIDE PER UMBERTO POSTIGLIONE MAESTRO, POETA E ANARCHICO DI RAIANO

Appuntamento domani, domenica 19 maggio, alle 9, a Raiano, in piazza Umberto Postiglione. In ricordo del maestro elementare, del poeta e dell’anarchico, dall’attività assai fervente da emigrato in America Latina, verrà inaugurata una nuova lapide, nella Riserva naturale delle Gole di San Venanzio, lungo il sentiero di Rava Tagliata. Dalla piazza principale della cittadina peligna i partecipanti si avvieranno lungo un percorso semplice tra le meraviglie di Colle Mentino, culminante nel luogo in cui i cittadini di Raiano vollero già collocare una lapide in ricordo di Postiglione, del suo insegnamento, dei suoi ideali di emancipazione. La lapide ormai vecchia è stata rovinata ed una sottoscrizione tra cittadini raianesi ma anche del resto del comprensorio ha reso possibile la realizzazione di una nuova lapide, a perenne memoria del valoroso concittadino.



Il tuo commento