VIA ROMA ALLAGATA, RESIDENTI: LE CADITOIE SONO OSTRUITE E L’ACQUA INVADE LA STRADA

Pioggia abbondante che cade dal primo pomeriggio e caditoie ostruite da rifiuti: così via Roma, nel cuore della città, per l’ennesima volta è allagata. A protestare sono residenti e commercianti della zona, che insistono sulla necessità che le caditoie vengano spurgate più spesso per evitare allagamenti e pozzanghere ovunque. Nei mesi scorsi l’ex assessore Antonio Angelone aveva annunciato la pulizia delle caditoie e molte, sia in centro che in periferia della città, sono state pulite. Ma tante restano ancora intasate da rifiuti che impediscono il regolare deflusso delle acque, che si riversano sulla strada. “Non capiamo perché quando si parla di raccolta dei rifiuti si pensi solo alla raccolta differenziata e a null’altro – fa notare un commerciante – nessuno pensa ai rifiuti che abbondano dentro le caditoie e che peraltro quando comincerà il caldo procureranno cattivo odore. Ma né d’inverno né d’estate vengono pulite”.



Il tuo commento