I SETTANT’ANNI DI DOMENICO SANTACROCE RACCONTATI DA ‘NDUCCIO TRA RICORDI E ILARITA’

Domenico Santacroce

In un clima di sorrisi, di allegria e di entusiasmo, oltre un centinaio di invitati hanno voluto festeggiare i settant’anni dell’imprenditore Domenico Santacroce. Una serata ricca di divertimento grazie soprattutto alla presenza del cabarettista abruzzese ‘Nduccio, che con la sua pungente ma simpatica ironia ha saputo dare il suo contributo per creare il giusto clima. A turno ha fatto salire sul palco alcuni ospiti eccellenti tra i quali il vescovo Michele Fusco, il sindaco Annamaria Casini e la dirigente scolastica Caterina Fantauzzi, che hanno espresso un loro pensiero, tra il serio e il faceto, sul loro amico Domenico. La festa è stata anticipata di un giorno proprio per favorire la presenza di ‘Nduccio, oggi impegnato in uno spettacolo nelle Puglie. Divertente anche l’intervento della moglie Antonella, che ha saputo stare allo scherzo, tenendo botta al comico che non si è risparmiato battute anche piccanti, riuscendo perfino a farsi rivelare particolari, anche più segreti, della vita coniugale con Domenico. Simpatico anche il filmato realizzato dal giornalista Andrea D’Aurelio che prendendo spunto dalle gag di “Scherzi a parte” ha intervistato, chiedendo loro un pensiero, tutti i personaggi e amici che in questi anni sono stati vicini all’imprenditore.