TORNANO DISAGI IN CENTRO STORICO PER LAVORI LUNGO CORSO OVIDIO

Tornano i disagi in corso Ovidio per i lavori che questa volta riguardano la piazzetta prospiciente la fontana del Vecchio. I lavori avviati da questa mattina hanno costretto ad una deviazione della circolazione delle auto da via Roma verso via Mazara. Ma i problemi, già all’esame degli amministratori comunali e della Polizia locale, riguardano il passaggio dei mezzi pesanti, che da via Mazara scendendo verso Porta Filiamabili o imboccando via Corfinio incontrerebbero serie difficoltà. E’ a questo scopo che si sta lavorando ad un’ordinanza per disciplinare nel modo più adeguato il traffico nella zona. I lavori a Largo degli Orefici s’inseriscono in un progetto d’intervento ampio sul centro storico, che nei mesi scorsi ha interessato prima la villetta di fronte piazza Carmine e nelle settimane precedenti la Pasqua ha riguardato invece la parte di corso Ovidio tra palazzo Annunziata e piazza XX Settembre. L’importo totale dei lavori, che nell’ottobre scorso vennero presentati dall’allora assessore ai Lavori pubblici, Nicola Angelucci, si aggira sui 300mila euro.