TEMPI DURI PER CHI ABBANDONA I RIFIUTI IN STRADA, TRE PERSONE MULTATE

Tempi duri per gli incivili che abbandonano i rifiuti per strada o non adempiono agli obblighi della raccolta differenziata. Da questa mattina la Polizia locale in collaborazione con il personale del Cogesa sta effettuando controlli a tappeto su tutto il territorio comunale e non solo sulle buste di rifiuti abbandonate. . Le verifiche vengono svolte con la supervisione della polizia locale, che eleverà poi le relative sanzioni. Tre i trasgressori individuati oggi che saranno multati per debellare una volta per tutte il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti in strada, strettamente connesso a quello dell’abusivismo della tassa dei rifiuti (Tari). Dal Cogesa fanno sapere che “gli abbandoni producono tre tipi di danni: il primo è quello ambientale e di decoro urbano, il secondo è quello dell’evasione fiscale (se connesso) e il terzo riguarda il danno arrecato alla maggioranza delle persone che svolgono correttamente la raccolta differenziata”.