TERREMOTO CON EPICENTRO IN MARSICA AVVERTITO ANCHE A SULMONA

E’ stata avvertita anche a Sulmona e nei centri della Valle Peligna la scossa sismica che oggi alle 15.42 ha fatto tremare di nuovo la terra. La scossa, di magnitudo tra il 2.9 e 3.4 della scala Richter, ha avuto epicentro ad ovest di Collelongo, nella Marsica, allarmando le popolazioni della zona. Ma non si sono registrati danni né a persone né a cose. Proprio a Collelongo il primo gennaio scorso, alle 19:47, era stata avvertita una scossa di maggiore intensità, di magnitudo 4.2, anche in quel caso per fortuna senza danni nè agli edifici nè alle persone anche se il movimento tellurico aveva provocato paura nella popolazione che si era riversata in strada ed aveva trascorso la notte fuori casa e negli edifici pubblici.