TORNERANNO LE FONTANELLE IN STAZIONE, GENTILE (RFI) RASSICURA LA SENATRICE DI GIROLAMO

Torneranno le fontanelle nella nuova stazione ferroviaria sulmonese. Lo ha assicurato l’amministratore delegato di Rete Ferroviaria Italiana, ingegnere Maurizio Gentile alla senatrice Gabriella Di Girolamo, che raccogliendo la segnalazione della stampa e ringraziando in particolare il commissario della Comunità Montana Peligna, Eustachio Gentile, si è attivata subito con l’amministratore delegato Gentile “per supportare la legittima richiesta del ripristino delle fontanelle, soppresse, come noto, in seguito ai lavori di restyling della Stazione”. Immediata la risposta dell’ingegnere Gentile che ha dato incarico ai territoriali di rimediare alla situazione di disagio. “Garantire l’acqua pubblica crediamo sia dovere precipuo di uno stato civile ed è perciò necessario risolvere al più presto un disagio causato da poco comprensibili superficialità e disattenzione – ha sottolineato la senatrice Di Girolamo – esprimendo, pertanto, soddisfazione nel rimarcare la collaborazione virtuosa fra cittadini ed istituzioni, confidiamo in un più che prossimo possibile riutilizzo di un bene pubblico che tale deve restare”.