DEBATE DAY INTERREGIONALE: IN GARA GIOVANI DI ABRUZZO, BASILICATA E MARCHE

Primo Debate Day Interregionale, domani, 30 aprile, alle 8.30, nei locali dell’Hotel “Meeting Santacroce” al quale parteciperanno scuole provenienti da Abruzzo, Basilicata e Marche: I.I.S ‘Patini-Liberatore’ Castel Di Sangro, I.I.S. ‘Ovidio’ Sulmona, Convitto Nazionale ‘G. Vico’ Chieti, I.I.S. ‘Moretti’ Roseto Degli Abruzzi, Liceo Scientifico ‘Da Vinci’ Pescara, Liceo Scientifico ‘G. Galilei’ Pescara, I.I.S. ‘A. Zoli’ Atri, I.I.S “Mattioli” Vasto, I.I.S. “Volterra Elia” Ancona –Marche, I.I.S. “Fortunato” Rionero In Vulture- Basilicata. Le materie di dibattito tra le squadre in gara saranno l’abolizione dell’ora legale in Europa, la patente per auto ai sedicenni, il servizio civile obbligatorio di sei mesi per tutti i diplomati, ragazzi e ragazze.Le squadre verranno giudicate da giudici esperti formatisi a livello nazionale e provenienti dalle regioni in gara. Sarà un’occasione di incontro e scambio di idee tra giovani che attraverso la metodologia del debate mettono in campo molteplici competenze che mirano a sviluppare lo spirito critico nell’ottica della formazione del cittadino attivo che coopera, condivide e partecipa alla vita del Paese.  Il Polo Liceale Ovidio, scuola capofila regionale per il debate con questa giornata conclude un anno di intensa attività di formazione e dibattiti, alcuni dei quali  hanno visto coinvolta la comunità locale.