“RESISTERE, PEDALARE, RESISTERE”: SULLE DUE RUOTE PER CELEBRARE IL 25 APRILE

Anche la bicicletta è simbolo di libertà e sarà questo il motivo conduttore dell’appuntamento con “Resistere Pedalare Resistere”, una pedalata attraverso i luoghi che ricordano i momenti più significativi della Resistenza vissuti dalla nostra città e dalla nostra valle. E’ l’iniziativa dell’associazione Bicincontriamoci che torna per il prossimo 25 aprile, 74° anniversario della Liberazione dal nazifascismo. La pedalata, facile e adatta a tutti, si svolge interamente sul tracciato della Ciclovidia, un percorso ciclabile di circa venti chilometri individuato tutto intorno a Sulmona. La partenza, da piazza XX Settembre, è fissata alle 9.30, muovendosi alla volta di piazza Garibaldi, per arrivare nel piazzale della stazione ferroviaria e ricordare le vittime del bombardamento del 1943. “Abbiamo deciso di seguire un filo conduttore che per quest’anno sarà la parola “Libertà”, per cui le nostre letture saranno inerenti a questo tema – spiegano gli organizzatori – la bicicletta simbolo di libertà: ”Si pedala col vento tra i capelli, si osserva il paesaggio che scorre veloce, si respira a pieni polmoni, si incontra ogni genere di persone. Si rischia, la staffetta lo sa perfettamente, e questo fa parte della libertà e della scelta che la giovane ha compiuto” ( Marina Addis Saba – Partigiane. Le donne della Resistenza). La partecipazione alla pedalata è aperta a tutti.



Il tuo commento