BARREA COME GERUSALEMME PER LA PASSIONE DI CRISTO

Si è rinnovata oggi pomeriggio a Barrea la “passione di Cristo “, manifestazione  itinerante che ogni hanno porta a Barrea migliaia di turisti. Quest’anno ad assistere alla sacra manifestazione c’erano anche i passeggeri del treno storico organizzato dall’associazione “le rotaie “. 150 i figuranti che hanno dato vita ai vari quadri della passione di Cristo allestiti con grande maestria e arte scenografica negli angoli più suggestivi del paese, cuore pulsante del Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise. La manifestazione si  conclusa sul monte che domina Barrea, diventato per una sera il monte Calvario dove, in uno scenario suggestivo e mozzafiato che solo l’Abruzzo sa offrire, si è  svolta la scena della crocifissione di Gesù. Il momento sicuramente più atteso e commovente carico di emozioni che ha mandato in tumulto il cuore di tutti i presenti.

Foto e testo di Angelo D’Aloisio



Il tuo commento