BIMILLENARIO OVIDIANO IN ARCHIVIO E ARRIVA ADESSO IL REGOLAMENTO ATTUATIVO DELLA LEGGE

Il Bimillenario ovidiano è già archiviato ma ieri il Consiglio dei ministri ha approvato il regolamento per l’attuazione della legge sul Bimillenario. Il provvedimento ora attende la ratifica con decreto del Presidente della Repubblica. Il regolamento indica i compiti e le funzioni del Comitato promotore delle celebrazioni ovidiane, che riguardano la promozione, valorizzazione e diffusione, in Italia e all’estero, della conoscenza della vita e dell’opera di Ovidio, nonché la redazione di un programma delle attività, il monitoraggio della relativa attuazione e l’individuazione dei soggetti attuatori di ogni specifica attività. Inoltre, il testo introduce le disposizioni relative alla costituzione e al funzionamento del Comitato scientifico, che stabilisce gli indirizzi generali per le attività celebrative. Il Comitato promotore individuerà inoltre gli interventi da realizzare riconosciuti meritevoli di finanziamento sulla base degli indirizzi generali del Comitato scientifico. È espressamente prevista l’esclusione del riconoscimento di compensi di qualunque tipo per componente di entrambi i comitati. Il testo tiene conto del parere espresso dalla sezione consultiva per gli atti normativi del Consiglio di Stato.



Il tuo commento