MINIRIVOLUZIONE DEL TRAFFICO IN CENTRO PER PROCESSIONE DEL VENERDI SANTO

Minirivoluzione nel traffico in centro storico da domani, per la processione del Venerdi Santo. Dalle 12.30 di domani, venerdi 19 aprile, alle 4 del giorno successivo e comunque fino alla rimozione delle barriere di accesso al centro storico, è istituito il divieto di transito di tutti i veicoli nell’intero centro storico compreso all’interno della Circonvallazione Orientale e Occidentale, incluso l’accesso dal Ponte Capograssi (altezza Via Pansa-Via Morrone), l’accesso di Via Capitolina, l’accesso dalla Costa del Sagittario, l’accesso di Via Costa Del Contadino, l’accesso di Via Della Rocca, l’accesso di Via Dorrucci. Sempre dalle 12.30 di domani alle 4 del giorno successivo e comunque fino alla rimozione delle barriere di accesso al centro storico, è altresì, istituito il divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli lungo l’itinerario della solenne processione e precisamente in Corso Ovidio, dall’incrocio con piazza Tresca sino a piazza Vittorio Veneto, via Ciofano, via Corfinio, via Barbato, via De Nino, Via Angeloni, Via Marselli e piazza Garibaldi, con la sospensione della sosta a pagamento, Largo Faraglia, piazza Minzoni, via della Cona, via Serafini e piazza Plebiscito. Dalle 12.30 di domani, venerdi 19 aprile, alle 4 del giorno successivo e comunque fino alla rimozione delle barriere di accesso al centro storico è istituito il divieto di transito e di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli in piazza Tresca, in viale Roosevelt e in viale Matteotti su ambo i lati, con sospensione della sosta a pagamento. Ed infine dalle 12.30 di domani, venerdi 19 aprile, alle 4 del giorno successivo e comunque fino alla rimozione delle barriere di accesso al centro storico, è istituito il divieto di transito di tutti i veicoli in via Circonvallazione Orientale nel tratto di strada compreso dall’incrocio con via Japasseri sino a piazza Tresca.



Il tuo commento