LA MAGGIORANZA DISERTA LA CONFERENZA CAPIGRUPPO SU BILANCIO, PROTESTA LA MINORANZA

La seduta del Consiglio comunale, dedicata all’esame e all’approvazione del bilancio, è stata convocata per lunedì 29 aprile ma la maggioranza ha disertato la conferenza dei capigruppo. La minoranza ha stigmatizzato questa assenza  rilevando che la conferenza capigruppo ha affrontato tre argomenti di estrema importanza, il bilancio previsionale ma anche i due atti riguardanti la delibera sul contenimento delle spese per le società partecipate e il nuovo regolamento degli asili, non ancora approvati in commissione. “E’ molto grave oltre che incomprensibile l’assenza dei consiglieri di maggioranza – hanno concluso gli esponenti di minoranza – è assurdo che alla sola minoranza venga rimessa la responsabilità di evitare il blocco di importanti atti che riguardano la nostra città”.



Il tuo commento