SBANDIERATORI DI S.PANFILO E BONOMINI AL CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 18

Borgo San Panfilo e il Sestiere di Porta Bonomini rappresenteranno la città di Sulmona nel “I Campionato Nazionale Under 18 – Premio Vittorio Dini” organizzato, per domenica prossima, 7 aprile, a Cesenatico, in Emilia Romagna, dalla Federazione Italiana Sbandieratori. La formula scelta è quella indoor e pertanto le gare avranno luogo nel palazzetto dello sport di Cesenatico. Il campionato sarà dedicato esclusivamente alle specialità di Singolo Tradizionale e Coppia Tradizionale categoria under 18 che comprende atleti sbandieratori nati nel 2001, 2002 e 2003. A prendere parte alla competizione saranno gruppi provenienti da ogni parte d’Italia. “La Fisb ha inserito il campionato under 18 nel suo calendario eventi annuale per dar modo ai giovani singolisti e coppisti che, terminati gli under 15, hanno bisogno di ulteriore tempo per crescere ed arrivare quindi ai livelli dei compagni più esperti. C’è stato un lungo processo di preparazione tecnica a questo evento ed i ragazzi si sono messi a disposizione lavorando duramente. La scuola di bandiera sulmonese sta crescendo una nuova generazione di sbandieratori che in futuro si toglierà tante soddisfazioni. Questo deve essere considerato un punto di partenza e non un arrivo. “Abbiamo tanti giovani nei nostri gruppi che stanno crescendo in maniera esponenziale e che ci garantiscono un presente, ma soprattutto un futuro roseo” commentano Filippo Ficorilli e Daniele Mancinelli, rispettivamente responsabili tecnici di Borgo San Panfilo e Sestiere Porta Bonomini.Il programma del campionato prevede lo svolgimento della gara di Singolo Tradizionale nella mattinata di domenica 7 aprile alla quale prenderanno parte 18 atleti tra i quali Marco Scelli per il Borgo San Panfilo e Davide Perpetuo per il Sestiere Port Bonomini; per il pomeriggio è prevista la gara di Coppia Tradizionale alla quale parteciperanno 12 coppie tra le quali Alessio Dumea e Francesco Ferrara per il Borgo San Panfilo e Davide Perpetuo e Luca Tessicini per il Sestiere Porta Bonomini. “Non possiamo che essere orgogliosi del lavoro che svolgono questi ragazzi insieme a chi li segue perinfondere in loro non solo nozioni tecniche, ma anche e soprattutto i valori e i sani principi dello sport della bandiera, il senso di appartenenza e il rispetto per i colori che s’indossano. Siamo assolutamente onorati di partecipare a questo importantissimo evento. Auguriamo ai ragazzi in gara tutto il meglio e a quelli che non avranno la possibilità di partecipare di non mollare mai, di continuare ad allenarsi duramente e di seguiregli insegnamenti dei responsabili tecnici perché un giorno sarà sicuramente il loro turno” commentano i capitani Paolo Alessandroni e Angelo Pallozzi rispettivamente del Borgo San Panfilo e del Sestiere Porta Bonomini. Sarà possibile seguire l’intero svolgimento della manifestazione in diretta streaming sulla pagina Facebookdella FISB – Federazione Italiana Sbandieratori dalle 10.30 e poi dalle 16.