LA RESISTENZA UMANITARIA E PREMIO CICERONE ALL’ARCHIVIO DI STATO

Nel convegno dedicato alla Resistenza umanitaria tra i protagonisti ci sarà anche Gabriella Ciampi, storica e docente dell’Università della Tuscia, figlia del presidente della Repubblica emerito Carlo Azeglio Ciampi. Il convegno, sabato prossimo 30 marzo, si aprirà alle 9, nella sede dell’Archivio di Stato (viale S.Antonio). Con Gabriella Ciampi interverranno Maria Rosaria La Morgia, giornalista e presidente dell’associazione Il Sentiero della Libertà, Mario Setta, storico, giù docente di Liceo e componente dell’associazione Il Sentiero della Libertà, Carlo Fonzi, presidente dell’Istituto abruzzese per la storia della Resistenza, Costantino Di Sante, storico e Stefano Pallotta, presidente dell’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo. Il convegno si concluderà con la cerimonia di premiazione per il Premio Roberto Cicerone. Nel pomeriggio, alle 15, è prevista una visita al Campo 78 di Fonte d’Amore.