CON “PARENTI SERPENTI” CALA IL SIPARIO SULLA STAGIONE DI PROSA AL CANIGLIA

Chiude in bellezza la stagione di prosa Acs-Comune di Sulmona, al teatro Caniglia, con “Parenti Serpenti” di Carmine Amoroso e la regia di Luciano Melchionna, con Lello Arena e Giorgia Trasselli. Uno spettacolo significativo per i sulmonesi, infatti sarà portato in scena il capolavoro cinematografico di Mario Monicelli che fu girato proprio a Sulmona nel 1992 con grande successo. L’appuntamento è per venerdi prossimo 29 marzo, alle 21. Per l’acquisto dei biglietti il botteghino del Teatro, in via De Nino, sarà aperto Giovedi dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 18 e nei giorni di spettacolo a partire da un’ora prima dell’inizio. Acquisti online https://www.ciaotickets.com/evento/parenti-serpenti o Ciaotickets https://www.ciaotickets.com/punti-vendita oppure negli uffici dei Servizi Turistici Sulmona, a palazzo Annunziata.