LA PORTA (LEGA) SPERA DI ENTRARE ALL’EMICICLO, LA SPERANZA SI CHIAMA IMPRUDENTE

Accanto alla neoeletta Marianna Scoccia il Centro Abruzzo potrebbe avere presto un secondo consigliere regionale, Antonietta La Porta, candidata nella lista della Lega. Tutto dipenderà dalle decisioni del tavolo regionale del centrodestra che in questi giorni sta lavorando all’accordo sulla composizione della nuova giunta regionale, presieduta da Marco Marsilio. Al partito di Salvini verrebbero assegnati quattro assessori, tra i quali figurerebbe l’aquilano Emanuele Imprudente, che potrebbe sedere sulla poltrona di vice presidente della giunta e al cui posto subentrerebbe nell’Emiciclo proprio Antonietta La Porta, risultata prima dei non eletti, con una dote di ben 3570 voti. Per adesso La Porta non rilascia dichiarazioni. “Mi basta sperare bene e sarò pronta a lavorare al servizio del Centro Abruzzo, con grande passione e impegno” si limita a dire.