DOLCI IN GARA CON “BAKE OFF BUGNARA”

Prima edizione domenica prossima, 24 febbraio, per il concorso di torte “Bake-off Bugnara”. Il concorso nasce da un’idea di Marianna Nolfi, giovane bugnarese,  che, dopo aver organizzato un concorso di poesia, adesso tenta di incentivare con questa gara l’arte culinaria, consentendo a chiunque di mettersi in gioco mostrando le proprie doti e  divertendosi. Il concorso sarà realizzato con il patrocinio del Comune di Bugnara e della Proloco. Marianna, studentessa di giurisprudenza a Bologna, fa parte del team di sponsorizzazione del nuovo sito web (presto app) Sharewud realizzato da tre giovani di Pratola Peligna: Daniele di Loreto, Amedeo Puglielli e Pierluigi Puglielli. Il sito è una piattaforma adatta a tutti quelli che vogliano ideare e realizzare piccole o grandi attività, cercare gente con cui condividere le proprie passioni o semplicemente visitare la becheca per cercare eventi della zona che viene specificata sul web. “Sharewud ti permette di mettere in discussione la propria capacità creativa e relazionale non in modo passivo, ma attivamente” precisa Marianna Nolfi. Il Comune di Bugnara, la Proloco e la giovane organizzatrice invitano tutti a partecipare alla gara iscrivendosi entro sabato 23 febbraio e secondo il regolamento pubblicato sul sito del Comune. Partecipare è semplice: basta realizzare una torta in ambito domestico che sarà giudicata da una giuria che sarà composta proprio per la serata di premiazione. Ci saranno tre premi e tanto divertimento. La serata di premiazione ci sarà il giorno 24 febbraio alle 19 presso il “Prefabbricato Caritas di Bugnara”.