FIGLIO DI EMIGRATI CON LAUREA IN FILOSOFIA, CHI E’ IL NUOVO PRESIDENTE DELLA REGIONE

E’ cinquantaduenne, nato il 17 febbraio, a Roma da genitori originari di Tocco da Casauria, che emigrarono nella Capitale per lavoro. Il padre poi da pensionato è tornato a vivere a Tocco da Casauria. Marsilio è laureato in Filosofia alla Sapienza, è sposato e ha una figlia. Nel 2008 è stato eletto alla Camera dei Deputati, dove ha ricoperto il ruolo di componente dell’Ufficio di Presidenza della Commissione Bilancio. In questa legislatura è stato eletto senatore di Fratelli d’Italia, componente della Commissione Bilancio e della Bicamerale sul Federalismo fiscale. All’esperienza politico-amministrativa, unisce gli impegni professionali e una solida formazione culturale. Appena ventenne ha fondato e amministrato una società cooperativa editoriale. È stato Amministratore di una società di diritto algerino nell’ambito di un progetto volto all’internazionalizzazione d’impresa. Project Manager Professional dal Pmi (Project Management Institute, Usa), ha lavorato in un’azienda di progettazioni, costruzioni e facility management. È Professore a contratto di Estetica, Museologia e Marketing applicato ai Beni culturali all’Università Link Campus.