“COPPIA APERTA, QUASI SPALANCATA”, SIPARIO SULLA STAGIONE AL D’ANDREA

Su il sipario domenica prossima, 10 febbraio, per la stagione teatrale al D’Andrea di Pratola Peligna. Alle 18 sarà in scena un celebre testo di Dario Fo e Franca Rame “Coppia aperta, quasi spalancata”. La formula della coppia aperta come soluzione ai problemi coniugali diventa il banco di prova per Antonia e Mario. Lei casalinga, moglie, madre, tradita e trascurata dal marito sfoga la sua disperazione nell’ennesimo tentativo di suicidio. Il figlio, però, le propone una soluzione fuori dal comune. Ad interpretare la coppia saranno Antonio Salines e Francesca Bianco, coniugi anche nella vita. La regia è affidata a Carlo Emilio Lerici. L’esperimento salva matrimonio funziona, se così si può dire, fino ad un certo punto. Tutto va bene quando la coppia aperta resta limitata a Mario che porta a casa le sue giovani amanti. Qualcosa cambia quando Antonia, alle prese con le sue buffe capacità seduttive, incontra un uomo giovane, intelligente, professore universitario e musicista. In quel momento la prospettiva del marito Mario cambia un tantino. Una crisi profonda lo pervade e si assiste ad una inversione di ruoli: a tentare il suicidio sarà, questa volta, proprio lui. “Il galletto rialza la cresta solo quando la moglie impietosita confessa di aver inventato la storia dell’amante. Ma sarà proprio così? A questo punto il colpo di scena è d’obbligo”. Costo del biglietto euro 10 ridotto 7. Prevendite Biglietti: tutti i martedì dalle ore 17 alle ore 19 presso il botteghino del teatro comunale D’Andrea in via XXIV Maggio; tutti i giovedì dalle ore 17 alle ore 19 presso lo studio d’arte Silvio Formichetti in via IV Novembre – Pratola Peligna. Info@ 339.5735479 – info.teatrocomunaledandrea@gmail.com