IMMIGRATO RITROVA ZAINO NEL CORTILE S.CHIARA E LO RESTITUISCE ALLA PROPRIETARIA

Ogni tanto anche una buona azione fa notizia. Ritrova uno zaino contenente portafoglio, carta d’identità, patente di guida, carte di credito, telefonino cellulare ed altri effetti personali appartenenti ad una ragazza sulmonese e lo consegna al comando di Polizia locale. Autore del bel gesto Assan Essayd, immigrato di nazionalità marocchina, residente da oltre una decina d’anni a Sulmona. Essayd ha trovato lo zaino poggiato dietro il portone d’accesso al cortile di Santa Chiara e lo ha preso in custodia, da ieri sera, per riconsegnarlo questa mattina alla Polizia locale. E lo zaino, grazie alla carta d’identità che ha reso possibile una rapida individuazione della proprietaria e all’educazione civica dell’immigrato, è tornato alla ragazza sulmonese che lo aveva smarrito.