TROUPE RAI DI “GEO” A SULMONA E CAMPO DI GIOVE PER UN DOCUMENTARIO

Oggi e domani, 16 gennaio, due troupe della Rai faranno tappa a Sulmona e Campo di Giove capitanate dal regista Riccardo Barbieri per un documentario da girare per la trasmissione Geo, vincitrice di ascolti, tanto da essere la trasmissione pomeridiana più seguita in assoluto. Una panoramica su una delle più belle città d’Italia con gli occhi puntati su piazza Garibaldi, S.Maria della Tomba , San Panfilo , i Borghi e Sestieri con i vicoli e le piazzette, il teatro ed i palazzi antichi. Ma non solo bellezza cittadina…. La gastronomia e l’artigianato faranno sponda ad un paesaggio ed ad un ambiente naturale senza pari, non dimenticando la tradizione e la qualità di prodotti della terra quali confetture e prodotti della terra. Un giro a tutto tondo che parte dal comprensorio sciistico di Campo di Giove dove nella mattinata di martedì 15 gennaio, si potrà godere di un “ paradiso “ nebuloso pieno di una neve purissima e di impatto scenografico di grande suggestione e grande limpidezza scenografica. Fortemente voluto dalle amministrazioni comunali di Sulmona e di Campo di Giove, il documentario vedrà il regista imbattersi in un territorio pieno di fascino, bellezza ed accoglienza che ne vorrà vivere ogni momento ed ogni peculiarità. La regia di Riccardo Barbieri sarà coadiuvata dal direttore di fotografia nella persona del bravissimo Roberto Amodio e del 1^ cameramen Stefano Barbieri, accompagnati nella logistica da Maurizio Varriano, coordinatore dei Borghi d’Eccellenza, dalle musiche del Maestro Claudio Luongo, nel montaggio della Barbieri Communication, nel racconto di Giorgio Grossi , nella voce narrante di Mimmo Strati. Un Abruzzo che sfoggia i vestiti più belli per l’inizio di un tour che a breve terminerà in quel di Scanno con ospite l’amico Gregorio Rotolo, il bellissimo Borgo, Passo Godi e le sue piste e Tagliacozzo, non escludendo una capatina a Caramanico Terme.