ELISABETTA LIBERATORE, TRA CONTI E VERSI NELL’ENCICLOPEDIA DEI POETI CONTEMPORANEI

Tra numeri, calcoli, conti e monete Elisabetta Liberatore, dipendente nei ruoli direttivi della Banca di Credito Cooperativo di Pratola Peligna, trova anche il tempo da dedicare alle lettere e ai versi. Una passione che l’ha portata ad ottenere un risultato importante: l’inserimento di sette sue poesie nell’Enciclopedia dei Poeti Italiani Contemporanei, pubblicata da Aletti Editore, da primavera in tutte le librerie italiane.La nuova edizione dell’Enciclopedia raccoglie alcune tra le voci poetiche più interessanti, presenti nel panorama attuale, fornendo un approfondimento su ogni autore, comprendente un estratto della produzione poetica e la nota biografica. Un importante riconoscimento artistico, in campo nazionale, ad una passione che Elisabetta Liberatore coltiva già da anni. “Un traguardo inaspettato, il mio primo timido tentativo di propormi al pubblico, un esordio davvero lusinghiero. E’ un risultato che mi incoraggia molto a proseguire nella mia passione letteraria fin dove vorrà portarmi” sottolinea Liberatore che dedica questo riconoscimento alla memoria di un suo valente docente delle scuole superiori, il professore Giuseppe Di Tommaso. Un pensiero di gratitudine infine anche al papà Umberto, suo modello ed esempio.