NEVICA IN ALTO SANGRO, SORRIDONO OPERATORI DEL TURISMO

Arriva la neve in Alto Sangro e torna il sorriso, in questa fine d’anno, ad albergatori e ristoratori di Roccaraso e Rivisondoli. Dal primo pomeriggio la coltre bianca si è posata da Rocca Pia verso le maggiori stazioni sciistiche del comprensorio altosangrino. La viabilità è regolare ed il traffico si è fatto sempre più intenso con il passare delle ore. In viaggio sono soprattutto turisti provenienti, in gran parte, da Lazio, Campania e Puglia. Molti quelli che salgono anche dal resto del Centro Abruzzo e dalla costa abruzzese per trascorrere “in quota” la notte di S.Silvestro. Si dice che chi ben comincia è a metà dell’opera. E dunque il Capodanno 2019, con la indispensabile “complicità” della neve, si preannuncia soddisfacente per gli operatori del turismo, che vedranno premiate le loro aspettative, in vista anche del prossimo fine settimana dell’Epifania.