LA SACA RENDE SICURO VIALE DELLA STAZIONE CON IL RIFACIMENTO DELL’ASFALTO

Natale senza buche per i residenti di viale della Stazione. Per limitare i disagi provocati dalla strada dissestata lungo il viale a seguito del maltempo e dei lavori di rinnovamento della rete idrica e fognaria, la Saca ha deciso di intervenire asfaltando la sede stradale nell’intero tratto interessato dalle opere. Si è trattato di un primo intervento per eliminare buche e asperità del fondo stradale e rendere l’importante arteria che collega la città allo scalo ferroviario transitabile in tutta sicurezza. Non è stato possibile completare in maniera definitiva le lavorazioni con la stesura del “tappetino di usura” (strato superficiale della pavimentazione stradale) a causa delle basse temperature del periodo, che avrebbero certamente compromesso il buon esito della posa e la tenuta dello stesso asfalto stradale. Con le basse temperature infatti l’asfalto cristallizza molto velocemente provocando la formazione di buchi interni. “Per questo – afferma l’amministratore unico Luigi Di Loreto – abbiamo deciso di rimandare la posa del tappetino ad un periodo idoneo a garantire la perfetta regola d’arte del lavoro, senza creare ulteriore disagio ai residenti e alla cittadinanza”. La strada al momento risulta senza buche e avvallamenti ed è perfettamente percorribile. I lavori saranno completati con l’inizio della primavera,quando il clima sarà più favorevole.