CON “NATALE IN CORSO” LA FESTA COMINCIA: MERCATINI E SPETTACOLO NELL’AREA SUD DEL CENTRO STORICO

La festa comincia, con “Natale in Corso”, che sarà la manifestazione che farà da battistrada alle festività di fine anno, impegnando il sud di corso Ovidio, nei giorni del ponte dell’Immacolata. Il pomeriggio di 7 dicembre i mercatini natalizi saranno disposti da Porta Napoli fino alla parte di corso Ovidio prospiciente piazza Plebiscito e la chiesa di S.Maria della Tomba. Spettacoli per grandi e piccini, laboratori per bambini, stand gastronomici. La sera dell’Immacolata (8 dicembre) l’appuntamento-clou è alle 18 in piazza Annunziata per l’accensione del grande albero di Natale e delle luminarie lungo corso Ovidio. Nello stesso pomeriggio due appuntamenti culturali si terranno nei locali del Gran Caffè Letterario e del Bar Roma. Domenica 9 interessante l’appuntamento con la musica del chitarrista Angelo Ottaviani, alle 17 in piazza Celestino V e alle 20 a Porta Napoli e con il gruppo Incanto, che si esibirà alle 19 in piazza del Carmine. Ma non tutti i banchi dei mercatini saranno dislocati nel corso Ovidio sud. Banchi ci saranno anche nella zona di piazza Carmine e in quella dell’Annunziata. “Con queste manifestazioni vogliamo dare la possibilità ai sulmonesi e ai turisti di avvicinarsi alle prime compere natalizie e allo stesso tempo di poter godere della nostra città, che s’immerge nel clima della festa” hanno sottolineato Alessandro Di Prata e Rocco D’Andreamatteo, organizzatori degli eventi. “E’ importante che la città inauguri le feste accogliendo nel modo migliore quei turisti che numerosi la visiteranno – ha aggiunto l’assessore alla Cultura, Alessandro Bencivenga – grazie all’iniziativa del treno storico della Transiberiana è previsto il passaggio in città di circa ottomila turisti, che dal ponte dell’Immacolata e fino a fine anno viaggeranno su questo treno, arrivando da ogni parte d’Italia e molti di loro pernotteranno proprio nella nostra città”. Un bus navetta collegherà la stazione ferroviaria di Sulmona ed il centro storico, facendo capolinea in piazza Tresca, con più corse durante le giornate di “Natale in Corso”. Un’iniziativa che sta curando l’assessore ai Trasporti, Antonio Angelone.