POCA ATTENZIONE E POCHI SPONSOR, ANNULLATA L’ATTRAVERSASULMONA

Poca attenzione e pochi sponsor e l’ottava edizione dell’AttraversaSulmona, già in programma per il 9 dicembre prossimo, è annullata. I dirigenti dell’Amatori Atletica Serafini infatti hanno deciso di “sospendere momentaneamente” la manifestazione. “Il rischio di organizzare un’edizione mediocre per la carenza di sponsor a sostegno di un evento ormai divenuto storico per una città che conta nel panorama dello sport e particolarmente dell’atletica leggera nazionale, ha convinto i responsabili dell’Amatori Atletica Serafini ad annullare una kermesse che doveva essere la migliore di tutte quelle organizzate fino ad oggi” spiegano gli organizzatori dell’evento sportivo.Nei programmi della società c’è però la responsabilità di riproporre l’evento nel 2019 rendendolo più importante, affidandosi alla presenza non solo di atleti che ogni domenica partecipano ai circuiti delle gare su strada, ma soprattutto di “atleti veri” , di provate capacità come i keniani, etiopi, marocchini e azzurri della maratona. “Ovviamente la decisione di sospendere per il 2018 l’Attraversasulmona è stata molto sofferta in quanto la gara sulmonese è considerata, tra quelle del proprio settore, una delle più “vecchie” e importanti nel panorama nazionale – aggiungono gli organizzatori – La prima volta che i dirigenti dell’Amatori Serafini sono scesi in campo per oraganizzare la prima edizione è stata nel 1979. Per sei anni l’evento ha avuto una regolare effettuazione, poi un lungo stop per 33 anni e quindi la ripresa nel 2017 con la 7° edizione. Oggi, come abbiamo detto, c’è stato un momento di riflessione perché l’Attraversasulmona, entrata di diritto tra i più importanti appuntamenti stagionali del Corrilabruzzo, non può essere la “solita” corsa su strada domenicale, ma deve essere un evento che si distingue dagli altri, non solo per la qualità organizzativa, ma soprattutto per gli aspetti folkloristici, spettacolari e ambientali”.