AL “CANIGLIA” TORNA “OVIDIO METAMORFOSI, IL VIAGGIO”

Ultima imperdibile replica, dopo il successo della “prima” e delle successive date nazionali, per lo spettacolo “Ovidio Metamorfosi, il viaggio” dedicato al sommo poeta. La rappresentazione teatrale nata in occasione del Bimillenario ovidiano, torna sul palco del “Maria Caniglia” sabato prossimo, 17 novembre, alle 21, dove nel marzo scorso aveva esordito in una brillante prima nazionale, che fece registrare uno straordinario successo di pubblico. Un’ultima occasione, quindi, per vedere in scena a Sulmona lo spettacolo che ha raccolto un ampio consenso in termini di gradimento e critica in tutta Italia, ottenendo anche il patrocinio dell’Università La Sapienza di Roma con il progetto “Theatron teatro antico alla Sapienza”, per aver portato con successo sul palcoscenico un’interpretazione contemporanea, di grande valore culturale, dell’arte ovidiana. Lo spettacolo ha contribuito alla diffusione dell’opera di Ovidio oltre i confini del nostro territorio, facendo tappa a Roma, Mantova, Avezzano ed in Molise, attraverso il racconto di alcune parti tratte dalle “Metamorphoseon” con un linguaggio ed una trama fruibili ad un pubblico eterogeneo. Anche in questa occasione le scuole cittadine saranno coinvolte nella rappresentazione con uno spettacolo in matinée a loro dedicato. Sei gli attori professionisti in scena, (Adriano Evangelisti, Agnese Fallongo, Domenico Macrì, Davide Paciolla, Alessandra Barbonetti e Valeria Perdonò) diretti da Raffaele Latagliata e accompagnati dalle musiche originali composte dal sulmonese Patrizio Maria D’Artista.”Sono molto entusiasta di poter tornare di nuovo a Sulmona, nella terra di Ovidio, nella mia Città, con questo spettacolo che vuole essere un omaggio alla sua arte e a tutti noi” ha dichiarato D’Artista. Un appuntamento quindi da non mancare per poter salutare un’ultima volta “Ovidio Metamorfosi, il Viaggio” prima che salpi per nuove destinazioni. Lo spettacolo sarà in scena anche giovedì 15 novembre al Teatro dei Marsi di Avezzano. I biglietti sono disponibili nell’ufficio turistico del Comune di Sulmona nella sede di palazzo della SS. Annunziata in corso Ovidio. Orari di apertura ufficio: 9.00-13.00; 15.30-19.30. Telefono 0864.210216.