PESCARESE VINCE IL TORNEO SCACCHI DI PACENTRO, IN VISTA I PELIGNI DI CESARE E VITELLESCHI

E’ stato Luca Cerquitella, di Pescara, Maestro fide, il primo assoluto nel II Torneo di Scacchi, disputato ieri pomeriggio, nella sala parrocchiale di Pacentro. In tutto sono stati trentaquattro i concorrenti, provenienti non solo dalla Valle Peligna ma anche dall’Aquila, da Pescara, da Campobasso e in numero consistente anche da Roma. Secondo classificato è stato Rocco Di Gianni, di Foggia, candidato maestro e terzo Riccardo Mazzoni, di Roma. Primo tra gli under 16 si è classificato Federico Casagrande, romano. Tra i peligni si sono distinti i sulmonesi Marco Di Cesare, primo classificato della Valle Peligna e Paolo Vitelleschi Zauzich. Prima dell’inizio delle gare è stato osservato un minuto di silenzio in omaggio alle vittime della tragedia di Genova. Concluse le gare con la cerimonia di premiazione gli scacchisti si sono dati appuntamento al prossimo torneo, organizzato a Scanno per domenica prossima, 19 agosto.