MUORE A SOLI 17 ANNI, TRISTEZZA E SGOMENTO TRA GLI STUDENTI DELL’ITC DE NINO PER LA SCOMPARSA DI GIULIA FONTANA

 

Si è spenta ieri sera nel Policlinico S.Matteo di Pavia Giulia Fontana, studentessa del quarto anno dell’Istituto tecnico commerciale De Nino, da qualche tempo colpita da una grave malattia. La diciassettenne sulmonese era una ragazza attiva, brillante, simpatica e molto conosciuta nell’ambiente scolastico ma anche in quello della Giostra Cavalleresca. Questa mattina appena si è diffusa la triste notizia della prematura scomparsa un sentimento di commozione e sgomento hanno espresso i compagni di classe, gli insegnanti e tutti gli amici che hanno sempre apprezzato le qualità di Giulia, tutti stringendosi intorno ai genitori Marco e Angela e alla sorella Silvia.Il preside del Polo scientifico-tecnologico Massimo Di Paolo ha disposto per domani, sabato 10 febbraio, l’anticipata conclusione delle lezioni per dare modo agli studenti di visitare la camera ardente allestita nella sala del commiato Di Luzio, a Pratola Peligna e poi di partecipare ai funerali che saranno celebrati nella chiesa di Cristo Re, alle 15.