IN RICORDO DEL PATRON DELLA CAMERATA MUSICALE TELLA CONCERTO DEI VINCITORI DEL CANIGLIA

Con un concerto dei cantanti vincitori del concorso internazionale “Maria Caniglia” domenica prossima sarà ricordato Filippo Tella, patron della Camerata Musicale Sulmonese e delle tante iniziative culturali ad essa collegate, tutte di elevata qualità. Lo stesso Tella propose ed ottenne dall’amministrazione comunale che il teatro sulmonese venisse intitolato alla cantante Maria Caniglia. In occasione del quinto anniversario dalla scomparsa la Camerata Musicale Sulmonese di cui Filippo Tella fu tra i fondatori e direttore artistico, oltre che animatore culturale della città di Sulmona per più di 50 anni, organizza alle 17.30 al teatro comunale “Caniglia” di Sulmona un concerto in suo ricordo. Protagonisti del concerto saranno la Giovane Orchestra d’Abruzzo diretta da Dario Lucantoni che accompagnerà i cantanti vincitori del Concorso di Canto  “Caniglia” il soprano Giulia De Blasis ed i tenori Fabio Andreotti e Maurizio Pace. La serata sarà  presentata dalla giornalista Maria Lucia Monticelli di Raitre. Il programma musicale comprende le più belle arie del melodramma italiano di Verdi, Donizetti, Rossini, Cilea, e Puccini. I biglietti si possono acquistare nella sede dell’associazione, in vico dei Sardi oppure al botteghino del Teatro dalle 16.30 di domenica o ancora su ciaotikets.