VALLE SUBEQUANA PREDA DI INCIVILTA’, APPELLO DEL SINDACO DI CASTELVECCHIO: USIAMO ISOLA ECOLOGICA

Anche la Valle Subequana preda di inciviltà e rifiuti abbandonati ovunque. Se ne è reso conto anche il sindaco di Castelvecchio, Pietro Salutari, che in un giro in bicicletta ha preso atto dell’inciviltà regnante che rende indecenti tanti luoghi del territorio. “Con rammarico e tristezza” Salutari ha scovato e fotografato rifiuti abbandonati come gomme di automobili, sanitari, plastica, vetro, elettrodomestici. Per questo ha fatto appello ai cittadini di servirsi dell’isola ecologica esistente tra Castelvecchio e Secinaro per smaltire rifiuti, a cominciare da quelli ingombranti. La stazione ecologica è disponibile il martedì e giovedi mattina, mentre il sabato è aperta per tutta la giornata. “Facciamo un utile passaparola, passiamo l’informazione perché la nostra zona sia preservata da aggressioni dovute ad inciviltà e assenza assoluta di senso civico” sottolinea il sindaco.