SCACCHI, LA MOSSA VINCENTE DEL SULMONESE DI CESARE E LA RIVELAZIONE TRONCA

E’ stato il sulmonese Marco Di Cesare ad aggiudicarsi il torneo provinciale di scacchi, valido anche come turno di ottavi di finale del 78º campionato assoluto di scacchi. Il torneo si è concluso ieri sera a Sulmona. A sfidarsi sono stati diciassette giocatori per cinque incontri con una cadenza di 90 minuti e 30 secondi a mossa. Il circolo di “Sulmona scacchi” ormai vanta numerosi iscritti, che portano agli onori della cronaca i loro successi. Con il punteggio di 4/5 Marco Di Cesare, talento scacchistico della città ovidiana e iscritto al circolo sulmonese è stato il vincitore dell’appassionante sfida. Secondo classificato Roberto Capezzali e terzo Marcello Bonforte. Sono stati premiati anche Leonardo Pizzica come migliore giocatore di fascia elo <1900, Valeria Martinelli come miglior giocatrice <1500 elo e Tommaso Tronca come migliore under 16, altra rivelazione del torneo. I primi 5 giocatori in classifica si giocheranno, a giugno, il titolo regionale a Montesilvano.