OPERAZIONE PIAZZA GARIBALDI, FONTANONE RIPULITO MA LA SCALINATA DI S.CHIARA RESTA TRANSENNATA (video)

Parte l’operazione per valorizzare piazza Garibaldi, con la pulizia del fontanone. “E’ stato effettuato in questi giorni un intervento di ripulitura del fontanone di piazza Garibaldi, che troppo spesso diventa bersaglio di incivili, scambiando l’antica vasca per una pattumiera, mortificandola e sporcandola con rifiuti di ogni genere – sottolinea l’assessore Nicola Angelucci – è nostra intenzione porre attenzione particolare a questa bellissima e significativa piazza, cuore nevralgico del centro storico della nostra città, una delle piazze più grandi d’Italia, teatro di numerosi eventi importanti, che richiamano turisti e visitatori come i riti pasquali, la Giostra cavalleresca”. Intanto Angelucci annuncia che in questi giorni “si sta procedendo a valutare gli interventi necessari per valorizzare al meglio la chiesetta di San Rocco”. “Abbiamo accolto con favore la missiva di don Gilberto, parroco sulmonese  intenzionato a far tornare a rivivere la chiesa celebrando messa, il quale punta allo sgombero delle auto nello slargo limitrofo il piccolo edificio e alla rivalutazione dell’intera zona così da poter ridare dignità a un piccolo gioiellino parte di un patrimonio storico artistico cittadino” conclude l’assessore. Ma restano ancora da completare i lavori per la ristrutturazione della scalinata del complesso di S.Chiara, inagibile da quasi dieci anni e in attesa della ripresa dei lavori. Una questione approdata l’anno scorso anche in Consiglio comunale ma non ancora risolta. La Pasqua è prossima e lo scenario di piazza Garibaldi, centro del rito lauretano della Madonna che scappa, rischia di restare con la scalinata ancora transennata.