MAXISCHERMO NELLA TENSOSTRUTTURA IN PIAZZALE S.PANFILO PER L’INGRESSO SOLENNE DEL VESCOVO FUSCO

Anche un maxischermo, all’interno di una tensostruttura, con posti a sedere, collocata nel piazzale antistante la Cattedrale di San Panfilo è stato previsto dalla curia diocesana per l’ingresso solenne in diocesi del nuovo vescovo Michele Fusco. La cerimonia d’insediamento nella diocesi sarà celebrata domenica 4 febbraio, alle 16.30, nella basilica cattedrale di S.Panfilo. Tanto consistente è l’afflusso di fedeli previsto in Cattedrale, provenienti da ogni centro della diocesi di Sulmona-Valva ma anche dalla diocesi di Amalfi, quella nella quale è nato e vissuto finora il vescovo Fusco, che gli organizzatori della cerimonia hanno ritenuto opportuno ricorrere all’utilizzo di un maxischermo, così da non scontentare nessuno.  Il vescovo giungerà sul piazzale della Cattedrale venendo dalla Casa Circondariale di Sulmona, dove celebrerà una santa messa, domenica mattina, per il personale penitenziario e per i detenuti. Coloro che vorranno partecipare alla celebrazione eucaristica non avranno necessità di pass di accesso. Ma sono previsti posti riservati solo per malati e disabili, per i componenti del coro diocesano, pe i fedeli della Diocesi di Amalfi e per le autorità civili e militari. Le porte della Cattedrale, per agevolare l’accesso in chiesa, saranno aperte già dalle 15,30. Al momento della distribuzione della comunione il ministro incaricato si recherà all’interno della suddetta struttura per i fedeli che desiderano comunicarsi. Infine chi vorrà seguire da casa la celebrazione potrà sintonizzarsi sul canale digitale 18, dal quale sarà trasmessa la diretta di OndaTv oppure dall’indirizzo www.ondatv.tv o sulla pagina Facebook di OndaTv. La diretta potrà essere seguita anche all’indirizzo www.centroabruzzonews.blogspot.it