“ARTE IN CITTA'”, ESPERIMENTO DIDATTICO SUL CENTRO STORICO

“Arte in città”, un progetto di didattica sperimentato con successo lungo le strade di Sulmona. Piccoli turisti per un giorno alla scoperta della città. Conoscere fin da bambini la storia della propria città, vivendo in prima persona musei, strade, piazze e monumenti, con laboratori e passeggiate esplorative per avvicinarsi al patrimonio storico e culturale che arricchisce la città. E’ questo il senso del progetto patrocinato dal Comune di Sulmona e organizzato da Marialaura Lucantoni, storico dell’arte. Si sono svolti in queste settimane diversi incontri con gli alunni delle medie ed elementari dell’Istituto comprensivo “Lombardo Radice- Ovidio”, che hanno mostrato entusiasmo ed interesse. “Si è trattato di un progetto interessante e importante per i bambini, i quali hanno avuto la possibilità di vivere in maniera partecipata il patrimonio storico artistico, vanto della nostra Sulmona. Per agevolare lo spostamento da un luogo all’altro della città, abbiamo messo a disposizione degli alunni anche un pulmino” afferma l’assessore Alessandra Vella, spiegando che durante le visite guidate interattive e le passeggiate esplorative, gli alunni hanno realizzato anche delle loro idee di restyling per la valorizzazione delle antiche Porte del centro storico, nell’ambito del progetto “Sulmona e le sue Porte”. Materiale che verrà consegnato all’amministrazione comunale nei prossimi giorni. “Una lodevole iniziativa che ha fornito ai bimbi l’opportunità di comprendere l’importanza e la bellezza dell’arte, così da imparare fin da piccoli la valorizzazione dei siti museali e il rispetto dei monumenti, del bene comune e del territorio in cui viviamo. Ringrazio gli organizzatori che invito a replicare questa bella esperienza, visto il successo dell’iniziativa” conclude l’assessore Vella.