“PIOVE NEI REPARTI CIMITERIALI DEL COMUNE”, I FAMILIARI DEI DEFUNTI FANNO APPELLO AGLI AMMINISTRATORI

Piove nei reparti cimiteriali del Comune mentre centinaia di famiglie sulmonesi sono in attesa che sia sbloccata la graduatoria per l’acquisto di nuovi loculi. Alcuni cittadini hanno segnalato le condizioni di alcuni loculari del reparto comunale, sempre più gravi. “L’acqua piovana filtra dal tetto del reparto allagando ogni volta i loculari” segnalano alcuni familiari dei defunti sepolti in quel reparto. “Siamo costretti ogni volta ad asciugare il pavimento dove l’acqua ristagna per giorni interi – sottolineano – inoltre da tempo non possiamo nemmeno mettere i fiori negli appositi vasi dei loculi perché con l’acqua che scende vengono subito rovinati”. Ed i fiori adesso sono infatti poggiati a terra. L’acqua intanto, ad ogni pioggia, scende e corrode, goccia a goccia, anche le lapidi rischiando di fare danni seri. “Vorremmo almeno un segnale d’attenzione da parte dell’amministrazione comunale – concludono i familiari – le condizioni del cimitero non devono essere trascurate, come se la città dei defunti non contasse nulla”.