GIOCATTOLI DA REGALARE PER UNA BEFANA SOLIDALE, INIZIATIVA DELLE PENNE NERE SULMONESI

Giocattoli nuovi o usati, ma in buono stato, da donare ai bambini più bisognosi perché anche per loro scenda l’amata vecchina che con “le scarpe tutte rotte e lo scialle alla bebè” porta doni nella notte tra il 5 e 6 gennaio. L’iniziativa di raccogliere giocattoli è stata realizzata questa mattina dalla sensibilità del gruppo Alpini della sezione sulmonese Ana. Poco a poco, con il trascorrere delle ore, il banchetto allestito dalle penne nere in piazza Carmine ha visto crescere il numero di giocattoli donati. Il prossimo 6 gennaio, in occasione dell’Epifania, le “penne nere” consegneranno quei giocattoli, che tanti bambini faranno felici, alle case-famiglia e ai centri della Valle peligna dove trovano accoglienza bambini di qualsiasi età. “I centri in cui andremo, saranno comunicati nei prossimi giorni – ha precisato Marco Di Silvestro, capogruppo della sezione Ana di Sulmona – siamo contenti di aver pensato e messo in atto questa iniziativa, perché ancora una volta abbiamo invitato tutti, cominciando da noi stessi, a vivere un’esperienza di solidarietà che riscalda i nostri cuori e presto darà gioia anche ai cuori di tanti bambini bisognosi della nostra città e del comprensorio, per i quali l’Epifania deve essere festa come per tutti gli altri loro coetanei”.