MOZIONE TIRABASSI, PROVINCIA UNANIME CONTRO CENTRALE E GASDOTTO

La contrarietà alla realizzazione della centrale Snam e del metanodotto è stata espressa con voto unanime dal consiglio provinciale riunito questa mattina all’Aquila. Il consiglio ha votato la mozione presentata dal consigliere Mauro Tirabassi e firmata anche da Fabio Ranalli e i consiglieri Lamorgese e Calvisi. La mozione impegna il presidente della Provincia, Angelo Caruso, ad adottare ogni azione legale finalizzata alla sospensione delle procedure autorizzative in corso. Inoltre l’amministrazione provinciale viene impegnata anche a porre a disposizione risorse economiche per finanziare uno studio sulla qualità dell’aria, al fine di avere dati certi e incontrovertibili sull’impatto ambientale della centrale e sulle conseguenze che le immissioni in atmosfera della centrale possano avere.