GLI AMICI DI BEPPE GRILLO: SU CENTRALE SNAM ULTIMA PORCATA DEL GOVERNO

“Il decreto ministeriale del 22 dicembre scorso che sancisce parere favorevole alla realizzazione della centrale Snam in Case Pente a Sulmona, è decisamente l’ultima porcata di questo Governo”. E’ quanto sostiene il Meetup Amici di Beppe Grillo di Sulmona, che auspica una nuova politica energetica, come già illustrata nel programma del Movimento Cinque Stelle. “Sconcertante l’atto estremo posto in essere dal sindaco Casini come le dichiarazioni dei politici locali, tutti impegnati in questi giorni in una sorta di scaricabarile sulle responsabilità – sottolinea Meetup – preoccupante invece è la protesta “silenziosa” che i cittadini avrebbero intenzione di attuare riconsegnando le proprie tessere elettorali in quanto non più rappresentati dai propri schieramenti. A nostro avviso, le uniche tessere da riconsegnare ai legittimi proprietari sono quelle di partito”. “Finalmente tutti si accorgono che le politiche energetiche dei governi di destra e sinistra, succedutisi nei decenni, sono sbagliate – concludono i grillini – Finalmente tutti si accorgono che le energie rinnovabili sono il futuro e i combustibili fossili sono ancora utilizzati solo per interessi privati e in un modo o nell’altro sono dannosi e pericolosi.Il M5S, evidentemente, è avanti anni luce rispetto alle forze politiche cui i sindaci (22) dimissionari fanno riferimento, basta leggere il nostro programma energetico basato proprio sulle energie rinnovabili”.