ANCHE IL TEATRO CANIGLIA VESTITO A FESTA PER IL NATALE

Anche il teatro comunale Caniglia è stato addobbato a festa per il prossimo Natale e come buon augurio per l’anno nuovo. L’idea di donare i colori della festa all’antico teatro sulmonese, tra i più belli d’Abruzzo, è stata del presidente della cooperativa Minerva, Francesco D’Alessandro. La cooperativa presta servizio a teatro in ogni spettacolo, curandone anche la manutenzione. A realizzare gli addobbi, con nastri rossi e l’allestimento dell’albero di Natale, è stata la creatività sempre viva di Daniela Di Gregorio Zitella. La novità natalizia è stata accolta con apprezzamento e piena soddisfazione dal pubblico che in queste ultime serate ha frequentato gli spettacoli a teatro. “In più di ottant’anni di storia del teatro comunale non era mai successo che qualcuno pensasse a dare un colore di festa all’ambiente, tempio della cultura della città” hanno commentato alcuni frequentatori del Caniglia, esprimendo gratitudine alla cooperativa che anche in questo modo ha fatto risaltare la propria presenza attiva e sempre attenta nella custodia e manutenzione del teatro. “Particolari all’apparenza piccoli – hanno detto in tanti – riescono a rendere ancor più preziosi e significativi momenti speciali, come quelli delle feste natalizie”.