AL TEATRO CANIGLIA IL PRIMO MUSICAL DEDICATO ALLO ZECCHINO D’ORO

Il primo musical dedicato alla storia dello Zecchino d’Oro fa tappa a Sulmona sabato prossimo, 16 dicembre, nel teatro comunale Caniglia. Il musical “Il magico Zecchino d’Oro” è stato presentato questa mattina, nei locali del Gran Caffè Letterario, dal presidente dell’associazione culturale Meta, Patrizio Maria D’Artista. Il musical è stato pensato e realizzato in occasione dei sessanta anni della kermesse musicale, passione da sempre di tanti bambini, che hanno appreso a memoria le canzoni dello Zecchino d’Oro e molti tra loro avviati alla carriera artistica anche grazie al festival della canzone dell’Antoniano di Bologna. La produzione del musical è stata sostenuta proprio dallo stesso Antoniano, dalla Fondazione Aida di Verona e dal Centro servizi culturali Santa Chiara di Trento. Lo spettacolo che sarà proposto al Teatro Caniglia, nell’ambito del cartellone degli eventi natalizi, è stato realizzato in collaborazione con l’associazione Dream On di Manuel Di Camillo. A curare la direzione musicale e gli arrangiamenti del musical è lo stesso Patrizio Maria D’Artista, compositore e produttore sulmonese, che già vanta numerose collaborazioni in produzioni nazionali di grande rilievo e successo. La regia è affidata a Raffaele Latagliata. “Una grande opportunità per Sulmona e per il territorio questo spettacolo che è prodotto tra gli altri da un nostro concittadino, Patrizio D’Artista, che si sta facendo strada nel campo musicale e della produzione di spettacoli” ha sottolineato il sindaco Annamaria Casini, ricordando che sono stati già venduti 450 biglietti. La messa in scena del musical è sostenuta anche dall’associazione Voci di donne, presieduta da Luisa Taglieri, che da subito si è detta “entusiasta e orgogliosa” di essere al fianco dell’associazione Meta, in questa importante esperienza.

FOTOGRAFIE DI ANGELO D’ALOISIO