LA FEDELTA’ AL LAVORO DI “MASTRO” PIETRO CAROSA PREMIATA ALL’AQUILA

E’ stato un momento commovente, con tanti ricordi che subito si sono riaffacciati alla mente, quello della consegna del riconoscimento per la fedeltà al lavoro Pietro Carosa, un fabbro che ha sulle spalle novantaquattro anni, ben portati, con oltre ottant’anni passati nel suo laboratorio accanto alla chiesa di Santa Chiara, in piazza Garibaldi. La cerimonia ufficiale, al cospetto di numerose autorità, si è svolta questa mattina all’Aquila. “Mastro Pietro”, alzandosi dal suo posto senza fatica e con il suo passo lento ma non incerto, ha ricevuto il premio, trattenendo a stento la commozione. Un riconoscimento alla sua attività portata avanti fino a pochi mesi fa. Ma Pietro Carosa resta anche un cineoperatore per passione, sempre presente alle manifestazioni cittadine ed ai principali eventi locali. Gelosamente custodisce nel suo archivio immagini che sono già storia. (Nella foto in basso Pietro Carosa con Gianni Letta, già sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri).

FOTO DI UMBERTO D’ERAMO