BANCA DELLA TERRA, LA NUOVA LEGGE IN UN INCONTRO ALL’AUDITORIUM ANNUNZIATA

La nuova legge regionale “Banca della Terra” sarà illustrata venerdì prossimo, 1° dicembre, alle 18, nell’ Auditorium dell’Annunziata dai consiglieri regionali del Movimento 5 stelle Gianluca Ranieri e Pietro Smargiassi, su invito del Meetup amici di Beppe Grillo di Sulmona. L’iniziativa di legge è stata assunta dai consiglieri regionali del M5S. “L’entrata in funzione dlla Banca della Terra permetterà di rendere
produttivi tutti quei terreni attualmente incolti e abbandonati, in particolare montani, le cui potenzialità sono state abbandonate a causa del totale disinteresse delle forze politiche, incapaci fino ad oggi di incentivare,
favorire e rilanciare attività di capitale importanza sia per l’occupazione che per il territorio” spiega il M5S.
I comuni sono chiamati a censire entro 3 mesi i terreni disponibili (pubblici o privati). Privati, aziende, associazioni potranno rapidamente presentare progetti di utiizzo, che la Banca si occuperà di
valutare e poi rendere operativi attraverso tutta una serie di agevolazioni che verrann oillustrate dai relatori, assieme agli obiettivi strategici che la legge ha indicato. “L’invito a partecipare è dunque rivolto a tutti coloro che vogliono mettersi in gioco dal punto di vista imprenditoriale, affiancati e sostenuti dalla Banca della Terra, ai sindaci e alle Associazioni di categoria la cui collaborazione sarà essenziale” concludono i Cinque Stelle.