AUMENTATI FONDI PER IMPIANTI SPORTIVI SICURI, ANNUNCIO DELL’ASSESSORE ANGELUCCI

Saranno accelerati i tempi di completamento dei lavori di adeguamento e messa in sicurezza dell’edificio comunale di Santa Rufina che attualmente ospita i giovani dell’Anffas. Lo ha annunciato questa mattina, in aula consiliare, l’assessore Nicola Angelucci, illustrando le variazioni al programma triennale delle Opere pubbliche, approvato a maggioranza dal Consiglio comunale. I fondi sono stati ottenuti da un bando pubblicato dalla Regione per i progetti del programma “Dopo di noi” e al quale il Comune ha partecipato, su iniziativa dell’assessore alle Politiche sociali, Mariella Iommi. I fondi sono stati anticipati quindi al 2017. L’altra variazione riguarda l’aumento di fondi, passati da 400.000 euro a 630.000 euro, per la messa in sicurezza e le migliorie ai principali impianti sportivi della città, tra i quali figurano lo stadio comunale Pallozzi e gli impianti del complesso dell’Incoronata. “In questo caso abbiamo ottenuto fondi da un bando del Coni, a tasso zero” ha precisato Angelucci.