CENA-EVENTO “GIOVANI CUOCHI”, SERATA PROMOSSA DA CONDOTTA PELIGNA SLOW FOOD

Si rinnova l’impegno della Condotta Peligna di Slow Food sul territorio con la cena-evento “Giovani cuochi” che si terrà il prossimo 30 novembre nella prestigiosa cornice del ristorante Ovidius di Sulmona. Tema conduttore della serata saranno i giovani cuochi che hanno scelto di operare nel mondo della ristorazione praticando una cucina rigorosamente di territorio e di appartenenza a questa parte della montagna abruzzese, con un occhio particolare alle nuove tendenze, agli accostamenti originali, alla reiterpretazione delle materie prime e dei piatti della gastronomia abruzzese.Dalle 20, i cuochi Enrico Rossi del Club dei Buongustai (Sulmona), Nicholas De Grandis di Anima (Introdacqua) e Concezio Gizzi de La Corniola (Pescocostanzo) proporranno i loro piatti dedicati all’autunno e guidati da quel pizzico di fantasia c he contraddistingue il talento ai fornelli di questi giovani ma stimati chef. Ancora una volta, il filo conduttore che Slow Food intende seguire è quello dell’essenziale ruolo svolto dai cuochi e, più in generale dai ristoratori, non in termini commerciali, quanto di operatori attivi inseriti in un contesto culturale, sociale e turistico. A ribadirlo è il fiduciario della Condotta Peligna, Giorgio Davini, secondo il quale “i cuochi devono essere considerati dei veri e propri ambasciatori del territorio e, quindi, intesi non solo come elementi importanti della filiera agroalimentare locale ma anche come comunicatori dei nostri valori, della nostra cultura e delle nostre tradizioni”. Infatti, già da due anni l’associazione coinvolge i locali peligni nel progetto del “Circuito dei ristoranti della tradizione gastronomica del centro Abruzzo”. Progetto nato proprio dalla necessità di dare valore aggiunto a quei locali che sono espressione del territorio grazie ad una rete diffusa di fornitori, agricoltori, allevatori, trasformatori. E che sappiano trasmettere questa ricchezza non solo attraverso i loro piatti. Il menù del 30 novembre prevede quindi un aperitivo proposto dal ristorante Ovidius cui seguirà raviolo ripieno di baccalà, crema di peperoni e polvere di olive (Enrico Rossi), crema di zucca profumata al rosmarino, gnocco di latte cagliato, nocciole tostate e guanciale croccante (Nicholas De Grandis), spalla di vitello, patate di montagna e cicoria (Concezio Gizzi), gelato alla genziana, crumble al cioccolato e salsa ai frutti rossi (Concezio Gizzi). A completare il menù della serata saranno serviti i vini dell’azienda Platinum di Corropoli (TE) ed in particolare, Sakura Brut Rosè, Sogno Pecorino DOC e Sogno Montepulciano d’Abruzzo DOC. Per prenotare posti alla cena evento è possibile contattare direttamente il ristorante Ovidius oppure inoltrare una mail a: [email protected]
Con questo evento la Condotta Peligna anticipa l’apertura delle conviviali natalizie e sarà quindi l’occasione per scambiare gli auguri con i soci ed i simpatizzanti che seguono le attività di Slow Food con interesse e partecipazione.