DOMENICA DI INCIDENTI SULLA MAIELLA, PERDE LA VITA IMPRENDITORE

Era un imprenditore di Roccamontepiano, il 54enne che questa mattina, poco prima delle 13, ha perso la vita in un incidente sulla Maielletta, nel territorio di Caramanico Terme. Mario Tracanna ha deciso infatti di compiere un’escursione fuoripista, in compagnia di amici, amanti e conoscitori della montagna. L’imprenditore è scivolato in un crepaccio mentre faceva sci alpino. A soccorrerlo è stata l’equipe dell’elicottero del 118 dell’Aquila ma il medico non ha potuto far altro che constatare la morte dell’uomo. La salma dell’imprenditore è stata portata nell’obitorio del Policlinico di Colle dell’Ara. Un altro elicottero è invece intervenuto a Roccamorice, nello stesso comprensorio sciistico. Molto simile l’incidente, sebbene lo sciatore sia stato ricoverato in prognosi riservata nell’ospedale di Chieti. Altri incidenti sono avvenuti in giornata sulle cime della Maiella a causa del manto nevoso abbastanza insidioso. Il bilancio è di due altri sciatori ed un escursionista feriti. I due elicotteri del 118 sono atterrati a “Mammarossa”. Le operazioni di soccorso hanno visto impegnati i carabinieri della compagnia di Popoli, i carabinieri forestali di Lettomanoppello e Caramanico Terme e gli uomini del Soccorso alpino di Sulmona, Penne e Chieti.